Tag:

Taranto: presentato progetto delle linee “Bus Rapid Transit”. Melucci, sarà la più grande e innovativa BRT di Italia

(FERPRESS) – Taranto, 15 OTT – Sono stati presentati questa mattina, al sindaco Rinaldo Melucci, il progetto di fattibilità tecnica ed economica e il progetto definitivo delle linee “Bus Rapid Transit” di Taranto, sistema di trasporto ad alimentazione elettrica che utilizza la tecnologia degli autobus che viaggiano su apposite corsie preferenziali, con lo scopo di aumentare la rapidità del trasporto su gomma tradizionale e raggiungere prestazioni assimilabili a quelle di una metropolitana classica.

I progetti – riferisce una nota del Comune – sono stati realizzati in partnership da due realtà di straordinaria esperienza nel mondo imprenditoriale nazionale e internazionale. Si tratta della società Idom, con sede a Bilbao, e della Tecnosistem S.p.A.: la prima è pioniera della rigenerazione urbana e porterà a Taranto il paradigma della mobilità sperimentato nella città basca; la seconda è tra i leader del mercato con 45 anni di esperienza nel campo della progettazione infrastrutturale in Italia e nel mondo. Al team si è aggiunta, inoltre, l’associazione professionale “Specialisti Puglia”, per un più particolareggiato supporto relativo alle peculiarità del territorio.

«Taranto ormai progetta e realizza grandi trasformazioni urbane con partner europei di grande esperienza – le parole del sindaco Melucci –. Queste linee BRT cambieranno il volto della città e produrranno effetti enormi sulla nostra socialità, sulle nostre attività produttive, sulla capacità di far penetrare ogni tipo di visitatore con semplicità fin nei quartieri di periferia, persino sulle interazioni col territorio provinciale. Oggi inizia un percorso entusiasmante, il coronamento di due anni di duro lavoro, Taranto sarà la più grande e innovativa BRT di Italia e tra le più importanti d’Europa, il green deal inizia da qui».

Il progetto della BRT Taranto, quindi, inciderà fortemente sullo sviluppo socio-economico della città e della provincia e sulla trasformazione eco-sostenibile del comparto trasportistico, è stato sviluppato seguendo un processo decisionale multicriterio (costo, tempi di realizzazione, tecnologie, sostenibilità) in forza di un serrato coordinamento con l’amministrazione comunale di Taranto.
Due le linee portanti elettriche previste nel progetto:
– Linea blu: Tamburi-Talsano (circa 24 km) che servirà, nel percorso, Città Vecchia, centro, ospedale, base della Marina Militare e periferia sud
– Linea rossa: Paolo VI – Cimino (circa 42 km) che servirà, invece, Città Vecchia, centro, via Dante e centro commerciale Auchan.


Pubblicato da COM il: 15/10/2020 h 13:47   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Taranto: presentato progetto delle linee “Bus Rapid Transit”. Melucci, sarà la più grande e innovativa BRT di Italia

Commenti disabilitati.