Tag:

Russia: il costruttore di carri merci UWC tra i primi ad adeguarsi alle norme ISO / TS 22163: 2017

(FERPRESS) – Roma, 12 GEN – Tikhvin Freight Car Building Plant e TikhvinChemMash, entrambe parte della holding ferroviaria United Wagon Company (UWC), sono state certificate conformi alla norma ISO / TS 22163: 2017, che è il nuovo standard internazionale per i sistemi di gestione della qualità nel settore ferroviario. La società UWC è stata tra le prime società di ingegneria dei trasporti russe ad essere certificata secondo il nuovo standard.

Lo riferisce una nota del Gruppo.

Il nuovo standard SO / TS 22163: 2017 sostituisce lo standard ferroviario internazionale (IRIS), sviluppato precedentemente su iniziativa dell’Associazione delle industrie ferroviarie europee (Union des Industries Ferroviaires Européennes, UNIFE) utilizzando la serie di standard ISO 9000 come base.

ISO / TS 22163: 2017, anch’essa sviluppata da UNIFE, si basa sulla ISO 9001: 2015, integrata da requisiti speciali per l’industria ferroviaria in merito alla progettazione, produzione, riparazione e manutenzione di materiale rotabile e componenti, sistemi di segnalazione e unità di infrastruttura ferroviaria.

Lo standard è entrato in vigore a giugno 2017 e le aziende devono rispettare i requisiti del nuovo standard entro settembre del prossimo anno.

Le ferrovie russe, proprietarie dell’infrastruttura ferroviaria in Russia, hanno reso obbligatoria la conformità alla norma ISO / TS 22163: 2017 per i suoi fornitori e subfornitori nell’ambito della propria politica di gestione della qualità strategica.

Mikhail Zalunaev, capo della sezione russa dell’autorità di certificazione DQS, ha commentato:

“Il nuovo standard è progettato per aiutare le aziende ferroviarie a migliorare la qualità dei loro servizi e prodotti. Il fatto che le imprese manifatturiere di UWC siano tra le prime a sottoporsi con successo alla certificazione e alla verifica della conformità agli standard di settore dimostra che i loro sistemi di gestione aziendale sono estremamente efficaci”.

Oleg Senkovsky, Vicepresidente e membro del Supervisory Board dell’Unione delle industrie di apparecchiature ferroviarie, ha dichiarato: “L’ampia diffusione e l’uso intensivo del nuovo standard contribuiranno a migliorare la qualità dei servizi e dei prodotti nell’intero settore ferroviario. La rapida transizione degli impianti di Tikhvin alla nuova versione dello standard industriale dimostra che la Russia ha aziende di livello mondiale con sistemi di gestione della qualità che soddisfano i più recenti requisiti di standardizzazione”.


Pubblicato da GR il: 12/1/2018 h 12:51   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Russia: il costruttore di carri merci UWC tra i primi ad adeguarsi alle norme ISO / TS 22163: 2017

Commenti disabilitati.