Tag:

Napoli: l’Amministrazione lavora a una ripresa in sicurezza del trasporto pubblico scolastico

(FERPRESS) – Napoli, 15 SET – A pochi giorni dall’apertura delle scuole a Napoli, la questione del trasporto scolastico va chiarita in tutti i suoi aspetti, ha detto la presidente Chiara Guida, ricordando la riunione della scorsa settimana dedicata al trasporto pubblico con l’azienda di mobilità.

L’assessora alla Scuola Annamaria Palmieri ha ricordato il lavoro svolto dal vicesindaco Panini, che vede impegnato il tavolo sulla ripartenza costituito con i diversi Servizi competenti. Per quanto riguarda il trasporto scolastico, Napoli, ha detto Palmieri, presenta una situazione particolare: non esiste un trasporto comunale di servizio scolastico, ma un meccanismo convalidato negli anni con varie delibere e che prevede un’autorizzazione rilasciata agli operatori privati. I 148 operatori autorizzati, poi, si interfacciano direttamente con le scuole per offrire il proprio servizio alle famiglie.

Il settore ha, ovviamente, risentito della crisi conseguente alla chiusura delle scuole ed è ora alle prese con le difficoltà della ripartenza, causate dalle rigide regole imposte per la prevenzione del contagio e dai timori per la concorrenza sleale degli abusivi. Sul fronte della sicurezza, è stato avviato un lavoro in collaborazione con la Città Metropolitana per ricevere dai dirigenti scolastici di tutte le scuole cittadine l’indicazione degli orari di ingresso e di uscita degli studenti. In questo modo sarà possibile valutare, in collaborazione con le Municipalità, l’istituzione di pedonalizzazioni, di aree dedicate alla sosta temporanea dei pulmini o di divieti di sosta in alcune fasce orarie utili a favorire il flusso degli ingressi e delle uscite. Le risposte pervenute saranno portate all’attenzione del tavolo sulla ripartenza.

Il vicesindaco Panini ha ricordato che per il trasporto scolastico l’Amministrazione è impegnata su due fronti: quello dell’interlocuzione col Ministero dei Trasporti sul tema del riconoscimento delle contribuzioni per le aziende di trasporto scolastico, che qui esiste in forma di “azienda diffusa”, e quello delle regole da adottare per garantire un trasporto regolamentato e sicuro. Nel frattempo, anche per contrastare il fenomeno dell’abusivismo, in coordinamento con la Regione si sta raccogliendo la disponibilità di operatori dei trasporti, bus turistici e auto a noleggio con conducente, per affiancare il trasporto pubblico dedicato alla mobilità scolastica.

D’intesa con l’assessora alla Polizia locale Alessandra Clemente e con il comandante Ciro Esposito, sarà poi intensificata l’attività dei controlli per evitare il fenomeno dell’abusivismo. Ciro Langella (Misto) si è detto soddisfatto del lavoro portato avanti dall’Amministrazione in queste settimane. Resta, però, la preoccupazione per la concorrenza sleale degli abusivi, che non rispettano limitazioni e norme, creando danni economici a chi è in regola e pericoli alla salute delle persone.

Per questo si chiede di rafforzare i controlli della Polizia locale e prevedere, magari nei plessi più frequentati, la presenza della Protezione Civile per garantire maggiore sicurezza durante gli orari di entrata e uscita degli alunni. Roberta Giova (La Città) ha giudicato positivamente il lavoro svolto dall’Amministrazione per migliorare le condizioni del servizio di trasporto scolastico, condividendo con l’assessora Palmieri le preoccupazioni espresse da diversi operatori del settore, in particolare quelli della Municipalità 3, per l’assenza in molte scuole del territorio di aree di sosta dedicate che rendono molto complesse le operazioni di salita e discesa dei ragazzi. Anche questa segnalazione, ha assicurato l’assessora, sarà inserita nel lavoro di raccolta delle criticità in corso di elaborazione. Nel corso della prossima settimana, hanno annunciato i presidenti, si svolgerà un’altra riunione dedicata all’argomento.


Pubblicato da COM il: 15/9/2020 h 09:03   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Napoli: l’Amministrazione lavora a una ripresa in sicurezza del trasporto pubblico scolastico

Commenti disabilitati.