468 x 60 IMU Full Banner
Tag:

Muoversi in Piemonte: il servizio di infomobilità si arricchisce di nuove funzionalità

(FERPRESS) – Torino, 10 NOV – Da oggi il servizio di infomobilità Muoversi in Piemonte si arricchisce di nuove funzionalità e si rinnova nel design e nella grafica. Lo annuncia in una nota la Regione Piemonte.

Muoversi in Piemonte è il primo servizio integrato di infomobilità su scala regionale in Italia ed è promosso da Regione Piemonte e gestito dalla società in-house 5T Srl.

Il servizio offre ai cittadini piemontesi e ai viaggiatori (pendolari, turisti etc…) un unico punto di accesso informativo sul sistema di mobilità regionale, con informazioni sempre aggiornate e notizie in tempo reale diffuse in modalità multicanale.

Le informazioni sono infatti disponibili sul portale web www.muoversinpiemonte.it, attraverso i notiziari radiofonici, prodotti dalla Centrale Regionale della Mobilità e diffusi su oltre 30 emittenti locali aderenti al servizio, e sul nuovo canale Twitter @MIPiemonte.

Muoversi in Piemonte è infatti il primo servizio in Italia che ha realizzato un canale Twitter per diffondere anche attraverso i social media le informazioni sul traffico regionale in modo automatico e aggiornato, utilizzando un linguaggio semplice e particolarmente intuitivo. Il canale @MIPiemonte è stato realizzato da 5T in collaborazione con il centro di ricerca TIM Spa di Torino, a partire da una sperimentazione effettuata nell’ambito del progetto europeo TEAM (www.collaborative-team.eu).

La piattaforma mette a disposizione un servizio di calcolo percorso multimodale che consente agli utenti di pianificare i propri percorsi sul territorio regionale scegliendo tra l’auto privata, i mezzi pubblici o la bicicletta. Il servizio è stato sviluppato con le più importanti e interessanti tecnologie open source, come la cartografia OpenStreetMap e il motore di calcolo OpenTripPlanner, ed è alimentato dai dati del servizio programmato di trasporto pubblico delle aziende regionali TPL aderenti al sistema di bigliettazione elettronica BIP – Biglietto Integrato Piemonte.

Muoversi in Piemonte non è solo un servizio ma anche un progetto di “sistema” perché intende coinvolgere attivamente tutti gli operatori pubblici e privati che possono contribuire a migliorare la qualità e la diffusione delle informazioni sul sistema piemontese dei trasporti e della mobilità.

Per il lancio del nuovo portale, Sagat Spa e ARPA Piemonte hanno infatti già dato il loro contributo, mettendo a disposizione del servizio i dati in tempo reale delle partenze e degli arrivi all’Aeroporto Sandro Pertini di Caselle Torinese e della situazione meteo in Piemonte su base provinciale.

Tutti gli intervenuti si sono dichiarati orgogliosi di poter affermare che la Regione Piemonte ha definito e consolidato un modello di governance che può ispirare altre regioni italiane alle prese con una gestione sempre più complessa della mobilità a scala regionale.

Anche per Rossella Panero, Direttore Generale di 5T Srl, “Il sistema pensato da Regione Piemonte vede un nostro forte e decisivo contributo per quanto riguarda lo sviluppo tecnologico dei sistemi e la gestione dei servizi”.

5T gestisce infatti la Centrale Regionale della Mobilità e dell’Infomobilità che si occupa della raccolta e della validazione delle informazioni e della diffusione verso i cittadini in modalità multicanale, con l’obiettivo di raggiungere un numero sempre più elevato di utenti.

Conclude Panero “La nostra Centrale si avvale del più avanzato sistema di monitoraggio e supervisione del traffico nel panorama nazionale e di una rete di 68 sensori che misurano in tempo reale i flussi di traffico sulle principali strade regionali: la Centrale è davvero lo strumento per agevolare gli spostamenti di tutti i cittadini sul territorio regionale”.


Pubblicato da RED il: 10/11/2016 h 14:16   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Muoversi in Piemonte: il servizio di infomobilità si arricchisce di nuove funzionalità

Commenti disabilitati.