Tag:

ILSA aggiudica a Hitachi Rail contratto da 737mln per la manutenzione della sua nuova flotta di treni

(FERPRESS) – Roma, 21 OTT – ILSA, il principale operatore privato ferroviario per l’alta velocità in Spagna, ha aggiudicato a Hitachi Rail España un contratto del valore di 737 milioni di euro e per una durata di 30 anni, fino al 2052, per la manutenzione della sua flotta, composta da 20 nuovi treni ETR 1000. Tale contratto rafforza la partnership tra ILSA e Hitachi Rail, in continuità all’accordo firmato nell’agosto 2020 per la realizzazione dei treni, oltre a confermare la presenza di Hitachi in Spagna.

Un nuovo team di oltre 75 dipendenti svolgerà a Madrid le attività di Full Service sui 20 ETR 1000, treni ad altissima velocità, più veloci e silenziosi d’Europa. Il Full Service è relativo all’insieme delle attività di manutenzione predittiva e correttiva in modo tale che i treni assicurino i massimi livelli di affidabilità e comfort ai passeggeri.

La flotta entrerà in servizio passeggeri nella seconda metà del 2022 e opererà sulle linee ad alta velocità che collegano Madrid con Barcellona, Valencia, Alicante, Siviglia, Malaga e Cordoba. Il design aerodinamico e le soluzioni d’avanguardia per il risparmio energetico conferiscono ai veicoli un’impareggiabile efficienza operativa. Questo treno è composto dalll’85% di materiali riciclabili e dal 95% di materiali rinnovabili. Tali principi di eco-design si pongono a sostegno dell’impegno di ILSA di disporre di una flotta più sostenibile e a quello di Hitachi Rail volto a ridurre le emissioni di carbonio per i propri clienti in linea con la propria strategia di decarbonizzazione.

Carlos Bertomeu, Presidente di ILSA, ha espresso la propria soddisfazione per la firma di questo contratto. “L’accordo è un nuovo passo in avanti nello sviluppo del primo operatore privato ad alta velocità in Spagna, e dimostra l’impegno dell’azienda ad ottenere i più alti standard in termini di operation e di comfort dei passeggeri”, ha affermato Bertomeu. Per il Presidente della società italo-spagnola, “questo contratto conferma ulteriormente l’impegno di ILSA per la mobilità, lo sviluppo industriale e la creazione di posti di lavoro in Spagna”.

Simone Gorini, CEO di ILSA, ha dichiarato: “Questo accordo di manutenzione con Hitachi Rail è un vivido esempio delle relazioni durature e di valore che vogliamo stabilire con tutti i nostri stakeholder per la creazione di benessere in Spagna. Il rispetto per l’ambiente e i principi di sostenibilità sono valori condivisi dalle due società e, senza dubbio, sono stati un fattore decisivo nella scelta dei partner strategici sia nella produzione sia nela manutenzione della nostra flotta, attraverso la quale l’alta velocità sulla rete spagnola farà un passo avanti in termini di innovazione, sostenibilità e multimodalità a partire dalla seconda metà del 2022, una volta avviata la nostra operation. È un onore per me, nuovo CEO di ILSA, continuare l’ottimo rapporto con Hitachi Rail avviato dal mio predecessore, Fabrizio Favara”.

“Siamo orgogliosi di poter fornire al mercato spagnolo non solo i veicoli per la nuova alta velocità ma anche le attività di Service e Maintenance. Questo ci consente di contribuire con i nostri clienti allo sviluppo della mobilità nei paesi in cui operiamo, sia aumentando i viaggi ad alta velocità sia rendendo tali viaggi più rispettosi dell’ambiente. Questo contratto rappresenta un’ulteriore importante traguardo per la divisione Operation Service & Maintenance di Hitachi Rail che vanta una vasta esperienza nelle attività di Full Service in Italia che vanno dall’alta velocità ai treni regionali” – ha affermato Edoardo La Ficara, Executive Officer, Operation Service & Maintenance Division, Hitachi Rail.

“Questo contratto conferma la presenza e l’impegno di Hitachi Rail nel mercato ferroviario spagnolo – ha affermato Roberto Vitali, CEO di Hitachi Rail España – La Spagna costituisce un importante Paese per il nostro business di Operation Service & Maintenance: oltre a questo contratto di Full Service per l’ETR 1000, abbiamo infatti un contratto per la manutenzione di 53 metropolitane in servizio sulla rete metropolitana di Madrid ed uno per la manutenzione dell’infrastruttura della linea ad alta velocità da Madrid a Lerida”.

La flotta di ILSA, il cui primo treno ha concluso i test di omologazione mentre il secondo e il terzo sono in viaggio per Madrid dove è previsto che arrivino alla fine del 2021, è realizzata da Hitachi Rail e Alstom Group (per la quota di ex Bombardier Italia) nel sito Hitachi Rail di Pistoia. Ogni treno è lungo circa 200 metri, ha una capienza di circa 460 passeggeri e può raggiungere una velocità di 360 km/h. Una volta a bordo, i passeggeri potranno usufruire di un elevato livello di comfort con sedili spaziosi, del WiFi 5G e di un’area ristoro. Dalla loro introduzione in Italia nel 2015, i treni ETR1000 hanno stabilito importanti standard in termini di prestazioni, efficienza operativa e comfort per i passeggeri.

Le attività di operation, service e maintenance così come le soluzioni relative al materiale rotabile, al segnalamento, alla tecnologia digitale e ai progetti chiavi in mano sono svolte da Hitachi Rail nei suoi 11 siti di produzione, in 38 paesi diversi, in 6 continenti.

 


Pubblicato da COM il: 21/10/2021 h 10:11   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su ILSA aggiudica a Hitachi Rail contratto da 737mln per la manutenzione della sua nuova flotta di treni

Commenti disabilitati.