EuroRail Hub: il 24-25 marzo un evento digitale

Mappa non disponibile

Data / Ora
Date(s) - 24 Marzo 2021 - 25 Marzo 2021
Tutto il giorno

Categorie


(FERPRESS) – Roma, 16 FEB – Railtex, Infrarail, SIFER ed EXPO Ferroviaria hanno annunciato recentemente il lancio del loro primo evento digitale, in marzo, destinato all’industria ferroviaria europea. A seguito di questo annuncio, la Railway Industry Association (RIA) britannica, la Fédération des industries ferroviaires (FIF) francese e ASSIFER, Associazione dell’industria ferroviaria (aderente ad ANIE Federazione) sono state indicate come principali partner dell’imminente evento EuroRail Hub.

Questa nuova piattaforma per eventi digitali facilita i contatti commerciali internazionali e ha l’obiettivo di sostenere la ripresa dell’industria ferroviaria europea. La piattaforma fornirà alle organizzazioni di Regno Unito, Francia e Italia la possibilità di approfondire le conoscenze sulle sfide attuali e sulle problematiche future del settore ferroviario, non solo nei rispettivi territori ma anche al di là dei confini.

Nel corso delle due giornate dell’evento, 24 e 25 marzo 2021, si svolgerà un ricco programma di seminari organizzati in stretta collaborazione dai tre partner principali: RIA, FIF e ASSIFER. In queste sessioni saranno fornite informazioni di approfondimento sui tre mercati di Regno Unito, Italia e Francia; inoltre, le presentazioni, gli interventi e le discussioni di gruppo dei relatori tratteranno diverse tematiche di recente attualità nel settore
e aggiornamenti su questioni orientate al futuro. A tempo debito saranno annunciati ulteriori dettagli, nonché gli argomenti delle sessioni e i nomi dei relatori.

La Railway Industry Association (RIA) è la voce della comunità dell’industria ferroviaria britannica, e rappresenta oltre 300 aziende della filiera. L’operato della RIA promuove l’importanza del sistema ferroviario per le imprese del Regno Unito, per contribuire a esportare le competenze nazionali in tutto il mondo e per condividere con il settore
l’innovazione e le migliori pratiche. L’appartenenza all’associazione è possibile per tutti gli operatori della filiera ferroviaria, e comprende una vasta gamma di prodotti e servizi e include sia PMI che multinazionali.

Neil Walker, Direttore esportazioni presso la Railway Industry Association, ha dichiarato: “La RIA è lieta di sostenere l’EuroRail Hub di MacBrooks, nei giorni 24 e 25 marzo, un evento che farà incontrare le aziende ferroviarie di tutta l’Europa.

“Per il settore ferroviario britannico, il 2021 sarà un anno fondamentale nel nostro percorso per sviluppare nuove relazioni commerciali con paesi sia dell’UE che di tutto il mondo. Di conseguenza, è fantastico avere la possibilità di incontrarsi, creare contatti e discutere le principali problematiche attuali della comunità ferroviaria internazionale.”
La federazione francese dell’industria ferroviaria, FIF, alla quale aderiscono attualmente più di 300 aziende, rappresenta tutte le attività del settore, fra cui produttori di materiale rotabile, imprese di ingegneria ferroviaria, produttori di materiale ferroviario, di sistemi di segnalamento e di binari, aziende di progettazione e di collaudo.

Nella FIF è presente l’intera filiera ferroviaria francese.
Igor Bilimoff, Délégué Général presso l’associazione FIF, ha dichiarato che “la FIF ha il piacere di sostenere l’EuroRail Hub di MacBrooks, nei giorni 24 e 25 marzo, un evento che riunirà le aziende ferroviarie di tutta l’Europa. Per il settore ferroviario, questo sarà un anno cruciale, e l’evento rappresenta quindi la perfetta opportunità per evidenziare cosa il futuro ha in serbo per il mercato. Le tavole rotonde sulle più importanti sfide poste dall’innovazione e dalla transizione ecologica contribuiranno a fornire un’immagine dinamica del nostro
settore. EuroRail Hub rappresenterà inoltre il luogo di incontro privilegiato in cui le aziende potranno svolgere la loro attività e contribuire alla dinamicità e alla competitività del mercato europeo in un contesto internazionale sempre più concorrenziale.”

ASSIFER, Associazione dell’industria ferroviaria (aderente ad ANIE Federazione) rappresenta le imprese operanti in Italia nel campo del trasporto ferroviario e del trasporto pubblico urbano elettrificato che costruiscono veicoli, componenti e sistemi per i settori.
Aderiscono ad ASSIFER circa 130 imprese, per un fatturato complessivo di 4,2 miliardi di euro.
“Siamo estremamente lieti – ha affermato Giuseppe Gaudiello, Presidente di ASSIFER – di sostenere questo importante evento riguardante tre mercati fondamentali in Europa. In questa fase post-pandemia, è importantissimo rilanciare gli investimenti nel settore ferroviario in quanto siamo chiamati a svolgere un ruolo di protagonisti in una nuova, fondamentale evoluzione: una mobilità più smart e più sostenibile.”

Organizzate con successo da Mack-Brooks Exhibitions, sin dalla loro prima edizione svoltasi rispettivamente nel 1993 (Railtex), 1994 (Infrarail), 1999 (SIFER) e 2004 (EXPO Ferroviaria), le quattro fiere hanno continuato a ricevere il forte supporto delle principali organizzazioni che definiscono il mercato ferroviario europeo. Le fiere coprono tutti gli aspetti della filiera ferroviaria e rappresentano un eccellente punto di incontro per responsabili delle decisioni, autorità governative, committenti e società di ingegneria nei settori delle tecnologie per il materiale rotabile e le infrastrutture. Railtex, Infrarail, SIFER ed EXPO Ferroviaria, previste per il secondo semestre del 2021, continueranno a sostenere la ripresa del mercato ferroviario europeo. Con EuroRail Hub, i quattro eventi saranno uniti per la prima volta in un formato digitale.

A tempo debito, saranno disponibili maggiori informazioni sull’evento EuroRail Hub e sul ricco programma di seminari organizzati in collaborazione con i principali partner.


Pubblicato da COM il: 24/3/2021 h 00:00   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su EuroRail Hub: il 24-25 marzo un evento digitale

Commenti disabilitati.