Convegno Club Italia: l’esperienza della bigliettazione elettronica e del Consorzio Unico Campania

Sto caricando la mappa ....

Data / Ora
Date(s) - 06 aprile 2017 - 07 aprile 2017
Tutto il giorno

Luogo
Camera di Commercio - Sala delle contrattazioni

Categorie


(FERPRESS) – Roma, 23 MAR – Si terrà a Napoli il 6 e 7 aprile un nuovo convegno- visita tecnica organizzato da Club Italia e e Consorzio UnicoCampania dal titolo: L’esperienza della bigliettazione elettronica e del Consorzio Unico Campania. La qualità e le prospettive della bigliettazione elettronica e le relazioni che verranno trattate con le nuove frontiere delle tecnologie di bigliettazione elettronica nel loro complesso contribuiranno alla realizzazione di un evento di straordinaria portata.

Il primo giorno sarà incentrato sul sistema di bigliettazione e di vendita e sugli operatori di trasporto pubblico della Regione Campania.

Il Consorzio UnicoCampania ha, come obiettivo, lo sviluppo e l’attuazione del sistema tariffario della Regione Campania al fine di incrementare i ricavi da traffico delle aziende consorziate e di quelle aderenti al sistema tariffario integrato. Fin dalla sua costituzione, ha puntato sullo sviluppo delle nuove tecnologie di bigliettazione automatica con l’obiettivo, in primis, di adottare un supporto difficilmente falsificabile. Dagli iniziali biglietti cartacei si è passato alla diffusione delle smart card contactless per approdare, oggi, ai nuovi titoli dematerializzati. Un percorso che vede il Consorzio in prima linea nell’affrontare le nuove sfide poste anche dal cambiamento del sistema di tariffazione regionale che, dal 2015, è diventato “misto”, affiancando al titolo integrato anche quello aziendale e che ha comportato la necessità di adattare il sistema di emissione del Consorzio e di validazione dei sistemi aziendali (nato nel 2008).

Il Consorzio sta provvedendo all’adeguamento del sistema di bigliettazione, a partire dai moduli di sicurezza (SAM), alle caratteristiche tecniche della smart card puntando all’introduzione di una carta multi servizi e sta sviluppando i nuovi supporti dei titoli, smartphone e EMV in convergenza verso il nuovo sistema ITS regionale. In particolare, attraverso un’unica APP Unicocampania, valida per l’intero sistema di trasporto, è possibile acquistare i titoli di viaggio.

La mattina del secondo giorno, sarà composta di due sessioni, durante le quali verranno trattati e approfonditi i contenuti del DECRETO 27 ottobre 2016, n. 255. Regolamento recante regole tecniche per l’adozione di sistemi di bigliettazione elettronica interoperabili nel territorio nazionale. 

L’iter di formazione di questo decreto ha visto il coinvolgimento particolarmente attivo delle quattro associazioni Club Italia, Asstra, Anav e TTS Italia, le quali, pur con diversi ruoli e compiti, hanno contribuito a inserire nel decreto aspetti decisivi per le aziende di trasporto pubblico. I punti più salienti del decreto sono: l’incentivo degli strumenti elettronici per migliorare i servizi ai cittadini, ridurre i costi delle aziende e favorire l’interoperabilità; la validazione obbligatoria per tutti i titoli di viaggio in concomitanza con l’inizio di ciascun viaggio o trasbordo; il continuo richiamo alla lotta all’evasione tariffaria; le indicazioni precise per l’implementazione di applicazioni mobile per il pagamento; il pagamento tramite carte bancarie contctless; l’interoperabilità tra operatori di trasporto e, più in generale, di mobilità; la conoscenza oggettiva dei dati di traffico per un migliore governo del settore.

Anche altre componenti del decreto (che si allega integralmente) verranno trattate sul piano normativo e tecnologico, con un taglio particolare e approfondito sugli effetti positivi che potranno comportare per le aziende pubbliche e per il settore di mercato, comprendente fornitori e società di consulenza. In sostanza, oltre ai migliori servizi al cittadino, alla lotta all’evasione tariffaria, a maggiori efficienze del settore, l’attenzione sarà rivolta agli effetti positivi che si potranno avere sul mercato, per nuovi e più avanzati sviluppi di business, sull’innovazione e sull’occupazione.

Scarica il DECRETO MIT 27 ottobre 2016 n.255. Regolamento recante regole tecniche per l’adozione di sistemi di bigliettazione elettronica interoperabili nel territorio nazionale.

Scarica il programma


Pubblicato da RED il: 6/4/2017 h 00:00   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Convegno Club Italia: l’esperienza della bigliettazione elettronica e del Consorzio Unico Campania

Commenti disabilitati.