Tag:

Dhl Express: Filt Cgil, accordo quadro su uguali retribuzioni a tutti addetti

(FERPRESS) – Roma, 20 NOV – “Un’ipotesi di accordo quadro nazionale che aggiorna, apporta miglioramenti e verifica la corretta applicazione di orari, mansioni e retribuzioni del contratto nazionale logistica, trasporto merci e spedizioni”.

Così la Filt Cgil sull’intesa unitaria, sottoscritta unitariamente a Fit Cisl e Uiltrasporti, che riguarda autisti addetti alla distribuzione e facchini addetti alla movimentazione e al magazzinaggio delle merci nelle filiali della multinazionale Dhl Express.

“Con l’accordo – spiega la Federazione dei Trasporti della Cgil – che dovrà essere validato dalle assemblee nei luoghi di lavoro, è prevista l’armonizzazione graduale delle difformità delle retribuzioni degli autisti. Inoltre si stabilisce il rispetto dei trattamenti contrattuali, normativi ed economici, legati alla professionalità, per tutti i lavoratori della filiera Dhl sul territorio nazionale, compresi gli addetti, dipendenti dei fornitori, alla movimentazione delle merci nelle filiali”.

“Adeguamenti retributivi e riconoscimenti professionali – evidenzia la Filt Cgil – sono dovuti in quanto il servizio di movimentazione, accompagnato allo sviluppo digitale e all’automazione delle attività, impone una professionalità e una competenza che deve avere un riscontro nei livelli retributivi contrattuali”.

“Con l’accordo – riferisce infine la Filt Cgil – viene esclusa la pratica del subappalto, se non in maniera residuale, viene garantita la certezza della salvaguardia occupazionale ad ogni cambio di contratto e di datore di lavoro con invarianza delle retribuzioni e previsto l’annullamento dei contratti commerciali con i fornitori che non applicano il Ccnl e gli accordi sindacali”.


Pubblicato da COM il: 20/11/2020 h 14:39   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Dhl Express: Filt Cgil, accordo quadro su uguali retribuzioni a tutti addetti

Commenti disabilitati.