Tag:

Bulgaria: BEI e Comune di Sofia firmano prestito da 60 mln per progetti di mobilità sostenibile

(FERPRESS) – Roma, 14 SET – La Banca europea per gli investimenti (BEI) e il Comune di Sofia hanno firmato un prestito quadro di 60 milioni di euro per promuovere la mobilità urbana sostenibile nella capitale bulgara. Il finanziamento della BEI sostiene l’obiettivo del Comune di Sofia di sviluppare un sistema di trasporto ecosostenibile che migliori la vita quotidiana della sua gente.

In linea con gli obiettivi del Piano di Sviluppo Generale della Città di Sofia e del Piano Urbano della Mobilità Sostenibile di Sofia 2019-2035, la BEI finanzierà progetti che comprendono la costruzione e la riabilitazione di sezioni della rete stradale e stradale, parti del tram e infrastrutture pedonali e ciclabili. Inoltre, possono essere sostenuti progetti di trasporto pubblico come autobus e l’installazione di infrastrutture di ricarica per veicoli elettrici.

Il vicepresidente della BEI Lilyana Pavlova ha commentato: “Come città in più rapida crescita in Bulgaria, Sofia sta affrontando la sfida di continuare la sua crescita in modo sostenibile dal punto di vista ambientale. Alla BEI, siamo molto lieti di firmare questo prestito che sosterrà progetti di mobilità sostenibile e migliorerà la vita quotidiana delle persone a Sofia. Il nostro finanziamento aumenterà l’occupazione, migliorerà la qualità dell’aria e renderà Sofia un luogo più sicuro e veloce in cui spostarsi”.

Il sindaco di Sofia Yordanka Fandakova ha commentato: “La Banca europea per gli investimenti è un partner affidabile di Sofia, che sostiene i nostri più grandi progetti infrastrutturali. Con l’attuale programma di costruzione costruiremo le sezioni mancanti della rete stradale interna, che elimineranno il traffico dal centro città, ridurranno la congestione e contribuiranno a un’aria più pulita. Con i progetti per la costruzione di T. Kableshkov buld. e Filip Kutev blvd. miglioreremo la mobilità nei quartieri meridionali più densamente popolati e, con i previsti viali nella parte nord della città, daremo loro un nuovo impulso allo sviluppo. Un progetto di punta per Sofia è il “Green Ring”, che collegherà grandi quartieri della città con vicoli ciclabili e pedonali. Continuiamo a costruire e aggiornare le linee tranviarie, che migliorano la connettività dei trasporti. I fondi forniti ci consentiranno per un breve periodo di costruire infrastrutture a grande impatto ambientale, migliorando la qualità della vita di oltre un milione di cittadini a Sofia”.


Pubblicato da AB il: 14/9/2021 h 13:34   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Bulgaria: BEI e Comune di Sofia firmano prestito da 60 mln per progetti di mobilità sostenibile

Commenti disabilitati.