Tag:

A.L.I.S: Grimaldi, cresciuti in un anno. Ora tocca a Confalis, confederazione di imprese con 3 mln lavoratori

(FERPRESS) – Roma, 14 NOV  – 3.221 persone: è il numero delle persone che hanno partecipato alla prima Assemblea di A.L.I.S. (Associazione Logistica della Intermodalità Sostenibile), all’Auditorium Parco della Musica di Roma. Il presidente di Alis, Guido Grimaldi, ha ricordato che l’associazione – nel giro di poco più di un anno – è arrivataa  contare quasi 1.300 aziende, 14.500 unità di forza lavoro, 93.202 mezzi, 2.700 collegamenti marittimi, 120 Autostrade del Mare e 200 sedi Alis.

Alis – ha sottolineato ancora Grimaldi – è nata per realizzare alcuni importanti obiettivi, tra cui l’internazionalizzazione delle aziende di trasporto, la continuità territoriale con le grandi, lo sviluppo del Mezzogiorno e la riduzione di emissioni di Co2. Gran parte di questi obiettivi sono stati raggiunti nelal dimensione dei risultati possibili, con un bilancio particolarmente positivo per quanto riguarda il beneficio ambientale: grazie alle Autostrade del Mare, nel solo 2016 si sono potuti contare sulle nostre strade 50.000 camion in meno, ovvero 1.000 a settimana, e 1,5 milioni di tonnellate sottratte alla strada. “Se mettessimo in fila in autostrada tutti i mezzi imbarcati su base annua sulle linee servite dal servizio di Autostrade del mare, avremmo code lunghe 825 chilometri”, ha spiegato ancora Grimaldi, che ha ricordato anche i benefici sui cosiddetti “costi esterni”: “Dal 2007 al 2016, anni durante i quali si è assistito in Italia ad un garnde sviluppo delle Autostrade del mare, il numero di incidenti stradali che coinvolgono veicoli pesanti in autostrada è passato da 2.091 a 1.313 con un calo del 37,2% e nello stesso periodo il numero di persone coinvolte in incidenti con mezzi pesanti è passato da 3.230 a 2.191, con un calo del 32,2%.”.

La logistica – ha sostenuto ancora il presidente di Alis – è lo strumento anche per dare un contributo allo sviluppo economico del Paese, ma anche per dare prospettive di lavoro ai giovani, un tema su cui Grimaldi ha particolarmente insistito. E’ anche in questa ottica che Alis ha promosso la nascita di Confalis, ovvero una Confederazione di tutte le imprese piccole e grandi, che come primo atto ha sottoscritto un accordo con Confimea, confederazione italiana delle imprese radicate sul territorio. Confalis e Confimea insieme rappresentano una platea di oltre 300.000 imprese e di oltre 3 milioni di lavoratori, che possono trovare assistenza e tutela nelle 249 sedi localizzate strategicamente nei territori per contribuire ai processi di innovazione e collaborazione.

Leggi anche:

Patto CONFALIS-CONFIMEA: 3 mln di lavoratori rappresentati. L’annuncio di fronte a 3.000 imprenditori all’Assemblea ALIS

A.L.I.S: Grimaldi, cresciuti in un anno. Ora tocca a Confalis, confederazione di imprese con 3 mln lavoratori

A.L.I.S.: Grimaldi, riportato al centro dell’agenda politica tema della logistica sostenibile


Pubblicato da AD il: 14/11/2017 h 17:08   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su A.L.I.S: Grimaldi, cresciuti in un anno. Ora tocca a Confalis, confederazione di imprese con 3 mln lavoratori

Commenti disabilitati.