468 x 60 IMU Full Banner
Tag:

Arco Spedizioni inaugura nuova filiale a Venezia. Garantire servizio efficiente da/per Laguna

(FERPRESS) – Monza, 15 FEB- Non solo terraferma. Con l’inaugurazione della nuova filiale di Venezia, Arco Spedizioni si avvicina al mare, garantendo alle aziende che effettuano trasporti da e per la laguna, un servizio diretto e puntuale. La nuova sede, operativa da inizio mese, si sviluppa su una superficie complessiva di 1000 mq. L’immobile che ospita il nuovo punto operativo, ubicato in Via G. Paganello 22, è ribaltato su due fronti: un fronte di carico consente di posizionare due bilici/autotreni, l’altro 12 furgoni o piccole motrici.

La novità più interessante è rappresentata dallo sbocco diretto sul mare grazie alla dotazione di una riva d’acqua che consente l’attracco di motobarche in grado di sfruttare la fitta rete di canali interni navigabili per effettuare consegne dirette in tutte le zone della città comprese le molte isole che la circondano.
Un servizio particolarmente difficile e delicato, non solo per la particolare conformazione fisica e urbanistica della città, caratterizzata da vie strette e inadatte alla circolazione di mezzi pesanti, ma anche per la tipologia di prodotti trasportati da Arco Spedizioni come, per esempio, le merci pericolose, uno dei settori di specializzazione dell’azienda monzese.

La posizione strategica della nuova filiale garantisce così per i clienti dislocati in laguna dei notevoli benefici in termini di tempo rispetto al precedente punto operativo di Mogliano Veneto. Grazie all’ottimizzazione dei collegamenti che la nuova struttura consente, Arco Spedizioni è in grado di ridurre notevolmente i tempi di resa raggiungendo in anticipo e con maggior facilità il centro storico della città, soprattutto in occasione di particolari fenomeni come l’alta marea.


Pubblicato da COM il: 15/2/2016 h 15:23   -   Riproduzione riservata 
 

Commenti disabilitati su Arco Spedizioni inaugura nuova filiale a Venezia. Garantire servizio efficiente da/per Laguna

Commenti disabilitati.